Ha finalmente aperto RomaWorld, il parco a tema antica Roma per famiglie

Da sabato 11 luglio il numero dei parchi divertimenti a Roma è aumentato. Si è aggiunto anche RomaWorld, un parco tematico che nasce sotto l’ala di Cinecittà World.

Abbiamo già visto visitato varie volte  il parco Cinecittà World, con l’inaugurazione del Regno del Ghiaccio o con l’ambientazione Halloween ma questa volta non si tratta soltanto di una nuova area del parco ma di un vero e proprio parco diverso, tutto a tema antica Roma.

I due parchi condividono non solo la proprietà ma anche il parcheggio. Unica entrata per il parcheggio ma entrata differente per i due parchi, a sinistra si entra a CinecittàWorld e a destra si trova il portale di ingresso a RomaWorld sorvegliato da antichi soldati romani.

Che cosa è RomaWorld

RomaWorld è un parco tematico, un parco interamente dedicato all’antica Roma. Per descriverlo al meglio possiamo usare le parole di Stefano Cigarini, amministratore delegato del Parco, che, durante l’inaugurazione del parco, sabato 11 luglio 2020, ha detto

RomaWorld è una parco a tema che si estende per una superficie di 5000 mq. Non troverete giostre o attrazioni ma esperienze di 2000 anni fa.

All’interno del parco si possono fare una decina di attività, per tutta la famiglia. Vediamole nel dettaglio.

Cosa posso fare a RomaWorld

Entrando dal portale si accede subito ad una grande piazza contornata da boschi di sugherete. Nella piazza le vestali accendono il braciere dando il via alla giornata di attività.

RomaWorld

RomaWorld

Arrivano i legionari di ritorno da qualche campagna di conquista e portano gli schiavi in gabbia. Uno di loro è messo in vendita a chi offre di più  (mia figlia ha offerto ben 35 sesterzi!!) sulla piazza brulicante del MERCATO.Continua a leggere

Digital Circus a Roma

Siamo andati al Digital Circus a Roma, il primo circo digitale al mondo dove la luce fa spettacolo. Un circo per tutta la famiglia.

Avevamo già portato la bimba al circo (leggi qui la prima esperienza di Greta al circo) ma questo qui è diverso, ci attirava molto.

Cosa è Digital Circus.

Mi piace definirla una nuova esperienza di circo dove la protagonista (nonchè voce narrante dello spettacolo) è la luce. Una luce che gioca con il pubblico, attrae, seduce e sicuramente coinvolge gli spettatori. Luci coloratissime, 40 laser, proiezioni 3D in uno scenario immersivo a 360°.

Il Digital Circus è un’esperienza per tutta la famiglia. I bambini saranno coinvolti dai giochi di luce, dal simpatico clown “luminoso” e dagli spettacoli entusiasmanti.

Cosa c’è al Digital Circus.

Al Digital Circus ci sono 9 artisti (giocolieri, acrobati, clown) in scena che danno vita a diversi numeri dove la luce è protagonista. Ogni artista indossa particolari abiti illuminati e lo spettacolo è al buio.

Oltre all’artista in scena ci sono i laser che “ballano” ed accompagnano l’artista nel suo numero.

Digital Circus a Roma

Non può mancare il “clown” anche se è un clown un po’ particolare. Ha addosso lucine luminose e coinvolge e anima gli spettatori con un numero sulla base di “We will rock you” dei Queen. Nota di merito solo per la scelta musicale (10+). 😀Continua a leggere